Capannone industriale a portale senza catena intermedia, provvisto di moncherini saldati alla colonne e di vie di corsa.

Particolare di copertura di un capannone industriale. Si può notare che alla trave principale sono stati saldati dei moncherini costruiti in lamiera e che l'aggancio delle travi secondarie è garantito mediante giunto bullonato.

Ampliamento in senso verticale di capannone industriale.
In questo caso è stata ricercata la snellezza della struttura per limitare il più possibile i carichi statici sull' edificio esistente.



Struttura metallica prefabbricata zincata a caldo ad uso commerciale destinata alla copertura di un supermercato.
Le colonne sono state ancorate ai pilastri in C.A. e le travi principali hanno uno sbalzo di 16 m.
Gli arcarecci di copertura e di tamponamento perimetrale sono in profilo ad omega.


 

La struttura principale è costituita da profili laminati ad anima piena (colonne e travi), i gradini e i pianerottoli sono in grigliato anti-tacco forato opportunamente dimensionato, i parapetti sono in grigliato stampato.
Il tutto appositamente assemblato in officina e rifinito in cantiere per fornire il lavoro completo in ogni sua parte.
Il trattamento superficiale di zincatura fornisce un'ottimo rivestimento esterno per garantire la durata nel tempo.

Soppolaco costituito in travi laminate a zezione anima piena.
Questo tipo di strutture sono molto usate nel caso in cui si intenda sfruttare lo spazio disponibile in senso verticale.
La struttura è completa di parapetti con batti-piede in lamiera stampata e di scala per l'arrivo diretto al piano, anch' essa completa di ogni particolare per renderla agibile.
Il piano di calpestio è stato realizzato in grigliato bugnato, forato e zincato con elevate caratteristiche di resistenza e di luminosità anche per la superficie sottostante
.